Il mistero delle monete incastrate nei MacBook Pro

05 Feb
applemac

Il mistero delle monete incastrate nei MacBook Pro

Il proprietario di un MacBook Pro ha scoperto un penny all’interno del SuperDrive del suo computer, incastrato in un modo particolare, da rendere difficile capire perché la moneta si trova all’interno del masterizzatore e in quella posizione.

Per quanto bizzarro possa sembrare, su Reddit altre persone evidenziano la presenza di monete all’interno dei loro MacBook, incluso un utente che ha trovato uno yen all’interno di un computer che non ha mai lasciato l’Iowa. Questo naturalmente per la vita nota del portatile dopo l’acquisto: come tutti sanno praticamente tutti i portatili Apple sono assemblati in Cina, con parti e componenti che provengono da diversi costruttori sparsi per l’Asia, Giappone incluso.

pennyinca

Un utente che si chiama Greg Kilpatrick, nel 2011 aveva caricato su YouTube un filmato per mostrare la moneta da 25 centesimi individuata all’interno del suo MacBook Pro. La spiegazione più plausibile è che, trasportando il computer in una borsa, le monete siano in qualche modo riuscite a infilarsi e incastrarsi nel masterizzatore.

Occorre rilevare però che alcune monete sono incastrate in modo talmente anomalo da far sembrare il tutto davvero un mistero… a meno di non voler credere che qualche operaio nelle catene dove costruivano i masterizzatori ogni tanto perdeva delle monete o, forse, le inseriva volutamente in alcune unità per chissà quale ragione. Avete mai trovato una moneta esotica nel vostro MacBook?

TechIT Europe
Milano MI
 
Contatto: 022111 6873
Facebook Page: TechIT Europe
TechIT Europe: Acquista Online 

Tags: